Resurface · maggio 2018

Chia Devis è un’artista colombiana che predilige la pittura. Utilizza l’olio e l’acrilico per sperimentare lo spazio e la materia. Nella prima parte della mostra cieli plumbei preannunciano un cataclisma. Le opere della serie “Turbolenze” aprono squarci sul tema dell’inquietudine; macchie scure, dove si nasconde, in posizione fetale, una donna, persa, strappata, inabissata, nell’urlo non udito da alcuno. 

Così Bianca Laura Petretto presenta Chia Devis. Per la mostra Resurface il Museo Diocesano Arborense di Oristano ci incarica di realizzare il materiale di comunicazione.

  • Scarica il pannello

Resurface - maggio 2018

Cliente: Museo Diocesano Arborense